Ritardi di 6 ore nei collegamenti tra Messina e la Calabria

Ritardi di sei ore si sono registrati nei collegamenti ferroviari tra Messina e la Calabria per il deragliamento di una cisterna a Villa S Giovanni e per un guasto tecnico che ha bloccato il traghetto Iginia delle Ferrovie dello Stato. Lo denuncia la Cisl di Messina sottolineando che quanto accaduto è “dovuto a un decennio nel quale le Fs hanno dismesso mezzi e strutture nel silenzio di tutti”. Il sindacato chiede che “il ministro dei Trasporti Bianchi torni a Messina per affrontare subito questi problemi, non per disquisire sui massimi sistemi”.

Leave a Response