Pagliara, si è insediato il commissario al Comune

PAGLIARA – Si è insediato questa mattina il commissario ad acta inviato dalla Presidenza della Regione al comune di Pagliara. E’  Antonino Piccione, 57 anni, di Palermo. È arrivato ieri e subito si è insediato.  Piccione, che farà le veci di sindaco e consiglio comunale, si è già messo al lavoro per riavviare la macchina amministrativa di Pagliara, ferma dal 22 giugno, da quando è stata notificata al comune la sentenza definitiva del Cga. A riceverlo, l’ex sindaco Domenico Prestipino, la segretaria comunale e i funzionari. Il commissario regionale gestirà il Comune fino alle prossime elezioni amministrative. Come si ricorderà il Cga di Palermo ha annullato le elezioni del sindaco e del consiglio comunale che si erano tenute tre anni addietro.   Prestipino aveva vinto, battendo per un solo voto  Santino Di Bella, che presentò ricorso evidenziando presunte anomalie in merito al voto assistito di otto cittadini. Il Tar aveva dato ragione a Prestipino, mentre il Cga di Palermo ha ribaltato la sentenza di Catania, annullando le elezioni e mettendo il Comune nelle mani di un commissario regionale.

Leave a Response