Letojanni, muore in incidente l’imprenditore Costantino

FIUMEFREDDO – E’ di umorto il bilancio di un incidente stradale verificatosi ieri sull’autostrada Messina-Catania, all’altezza dello svincolo di Fiumefreddo. A perdere la vita un uomo di Letojanni, Aldo Costantino, 54 anni. Era alla guida di una Bmw 530 quando, giunto in prossimità dello svincolo, ha perso il controllo del mezzo probabilmente per l’asfalto reso viscido dall’abbondante pioggia abbattutasi su tutta la zona. Dopo un testacoda l’auto è andata a sbattere contro un muretto in cemento. Costantino è rimasto incastrato nell’abitacolo. Da lì però, con lucidità, è stato lui stesso a telefonare per cercare aiuto. Sembrava quindi che le sue condizioni non fossero talmente gravi. Soccorso,l’uomo è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Taormina, ma si è rivelata inutile la lotta dei medici per fermare una violenta emorragia e strapparlo alla morte. Aldo Costantino era molto conosciuto a Letojanni. Era figlio di Nino, della famiglia di imprenditori che aveva, tra l’altro, operato nel settore alberghiero, realizzando le strutture «Antares» e «Delle Palme».

Leave a Response