Roccalumera, pastore arrestato dai carabinieri

ROCCALUMERA – I carabinieri, hanno arrestato nel pomeriggio di oggi a Roccalumera, il pastore Giovanni Caminiti, 34 anni, per inosservanza degli obblighi degli arresti domiciliari. I militari dell’Arma, hanno agito agli ordini del comandante Santi Arcidiacono, al termine di una serie di accertamenti, secondo i quali nell’abitazione di Caminiti si sarebbero recate persone, tra l’altro già note alle forze dell’ordine. Di qui l’arresto e la revoca dei domiciliari. Giavanni Caminiti è stato quindi trasferito nelle carceri di Gazzi.

Leave a Response