Messina, bambino colpito da scarica elettrica. Non è grave

MESSINA – Un bambino è rimasto colpito da una potente scarica elettrica ieri nel rione Taormina a Messina dopo aver sfiorato un tubo con alcuni i fili che facevano parte di un impianto elettrico abusivo, in via Lucio Seneca, collegato ad palo del’Enel. Il bambino ha perso i sensi ed è stato ricoverato al Policlinico dove si è ripreso poco dopo. Le sue condizioni per i medici non sono gravi, ma è sotto osservazione al reparto di Neonatologia. La polizia sta cercando di risalire al proprietario della casa dove erano collegati abusivamente i fili.

Leave a Response