Obbligo di dimora a Messina per Rocco Migliardi

Il gip di Potenza Alberto Iannuzzi ha deciso la scarcerazione di Rocco Migliardi, l’imprenditore messinese arrestato nell’ambito dell’inchiesta in cui e’ coinvolto il principe Vittorio Emanuele di Savoia. Per Migliardi e’ stato disposto solo l’obbligo di dimora e di firma a Messina.

Leave a Response