S. Teresa, 150mila euro per la gestione del depuratore

S. TERESA DI RIVA – La giunta comunale di S. Teresa di Riva ha approvato il capitolato per la gestione del depuratore in contrada Catalmo. Il provvedimento è stato adottato prima della scadenza del contratto, fissata per il prossimo 22 luglio,  al fine di avviare per tempo la procedura per il rinnovo dell’appalto.  Il depuratore di contrada Catalmo serve la rete fognaria del centro abitato santateresino e, in convenzione, il comune di Savoca. L’ufficio tecnico è stato incaricato a  provvedere a predisporre gli atti per l’appalto.
La somma preventivata a base d’asta ammonta a circa 150 mila euro.

Leave a Response