Itala, 8 consiglieri contro il presidente del Consiglio

ITALA – Otto consiglieri comunali di Itala, 5 di opposizione e  tre dissidenti di maggioranza, hanno proposto la revoca dall’incarico dell’attuale presidente del Consiglio, Giuseppina Galletta e a tal fine hanno sollecitato la convocazione del civico consesso. La richiesta è stata inoltrata anche al sindaco, al direttore generale dell’Ente e alla Regione. I firmatari fanno riferimento ad episodi che contrasterebbero  con il ruolo di figura “super-partes” e di garante del presidente.
Se la richiesta degli otto consiglieri, che in atto formano la maggioranza consiliare del Comune di Itala, dovesse essere accolta, Giuseppina Galletta sarà rimossa dall’incarico e sarà nominato il successore che alla prima votazione dovrà riportare il voto favorevole della maggioranza assoluta dei consiglieri assegnati al Comune, vale a dire 7; mentre il presidente sfiduciato tornerà a essere un semplice consigliere e può proporre, entro 60 giorni, ricorso agli organi di giustizia amministrativa (Tar o ricorso straordinario al Presidente della Regione) che potrà annullare il provvedimento adottato dal consiglio comunale.

Leave a Response