Messina. Si sblocca la vertenza: assunzioni al Papardo

MESSINA – Cisl, Uil e l’Azienda ospedaliera Papardo hanno chiuso l’accordo provvisorio sull’emergenza infermieristica valido fino ad agosto. I termini dell’intesa – sottoscritta ieri dopo una lunga vertenza iniziata lo scorso aprile da Cisl e Uil, che ha vissuto anche momenti di forte conflittualità con la proclamazione dello stato d’agitazione del personale e la previsione dello sciopero – sono stati illustrati questa mattina nel corso di una conferenza stampa dal segretario della Funzione Pubblica Cisl, Saro La Rosa e dal segretario della Uil Fpl, Giuseppe Calapai.
Nello specifico, entro il mese di giugno l’Azienda assumerà 25 infermieri a tempo indeterminato e 17 a tempo determinato, oltre a due tecnici di radiologia e tre ausiliari, tutti da assegnare alle unità operative del nosocomio.

Leave a Response