Francavilla. Nonno pedofilo condannato a 9 anni

Giochi proibiti, quelli che avvenivano tra un uomo di 75 anni di Francavilla Sicilia e la sua nipotina di appena dieci anni, quando il nonno le rivolse le sue prime attenzioni sessuali.

Secondo il racconto della stessa vittima l’anziano, dal maggio 2002 al dicembre 2003, l’avrebbe costretta a subire le sue avances sessuali, fatte di palpeggiamenti di ogni tipo.

Ad accorgersi di quanto avveniva tra le pareti domestiche era stata la madre della bambina che aveva notato un atteggiamento diverso nella figlia.

Le rivelazioni della vittima alla madre hanno, dunque, fatto scattare la denuncia.

L’anziano è stato condannato a nove anni di reclusione dai giudici della Seconda sezione del Tribunale.

Leave a Response