Due scosse di terremoto tra la Calabria e la Sicilia

Due scosse di terremoto – la prima di magnitudo 4.2 e la seconda 3.3 – sono state registrate al largo delle coste siciliane e calabresi. L’epicentro della scossa, avvenuta intorno alle 13,30, e’ stato localizzato in mare a 32 km di profondita’ a circa 50 km dalla costa, dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Dalle verifiche effettuate dalla sala situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risulterebbero danni a persone o cose.

Leave a Response