Rischia il carcere chi posteggia male l’auto

La Cassazione afferma che rischia il carcere chi posteggia male l’auto e rifiuta di spostarla subito. La condanna scatta, soprattutto, se il guidatore maleducato rifiuta di spostare subito la sua auto e chiede tempo per sbrigare i suoi comodi. Cosa che ha fatto un palermitano di 37 anni, per il quale la Suprema Corte ha confermato (pena sospesa dalla condizionale) la condanna a 3 mesi e 10 giorni di reclusione ‘per violenza privata’.

Leave a Response